Objet phare des musées de Grasse

Villa-Museo Jean-Honoré Fragonard

Alexandre Evariste FRAGONARD Il giuramento di Giunio Bruto o la Morte di Lucrezia

05 Giugno 2014 / 18h00

Alexandre Evariste FRAGONARD

Il giuramento di Giunio Bruto o la Morte di Lucrezia

Circa 1797 – Olio su tela

Villa Musée Fragonard – Acquisizione della Città di Grasse

Inv. 2010.0.384

Lucrezia, romana celebre per la bellezza e la virtù, vittima di un atto di violenza da parte del figlio di Tarquinio il Superbo, re di Roma, disperata si pugnala davanti al padre, al marito e a Lucio Giunio Bruto. Quest’ultimo giura di vendicarsi con ogni mezzo di Tarquinio e di tutti i membri della sua famiglia e di non tollerare più alcun re a Roma, istituendo nel 509 a.C. la Repubblica.

Il quadro fu verosimilmente dipinto attorno al 1797, sotto l’evidente influenza di Jean-Honoré Fragonard (Il giuramento di Giunio Bruto inciso da Gauthier d'Agoty) e di quella di Jacques-Louis David (Il giuramento degli Orazi, 1784).