Objet phare des musées de Grasse

Villa-Museo Jean-Honoré Fragonard

Alexandre Evariste FRAGONARD Maria Teresa presenta suo figlio agli ungheresi

05 Giugno 2014 / 18h00

Alexandre Evariste FRAGONARD

Maria Teresa presenta suo figlio agli ungheresi

Salon del 1822 – Olio su tela

Museo del Louvre – Deposito alla Villa Musée Fragonard

Inv. D 1974.1.4

Affrancato dall’influenza del maestro, Alexandre Evariste Fragonard diventa sotto l’Impero uno dei giovani artisti più apprezzati dal potere, anche in virtù del suo eclettismo: è infatti architetto, scultore e decoratore. Anche Napoleone e Luigi Filippo lo assumono al loro servizio.

Questo quadro illustra un fatto storico: nel 1742, Maria Teresa (1717-1780), imperatrice d’Austria e regina di Ungheria, aduna a Presburgo gli Ordini dello Stato ungherese e presenta suo figlio, il futuro Giuseppe II, reclamandone l’aiuto nella lotta che la opponeva all’Elettore di Baviera, usurpatore del titolo imperiale.

Maria Teresa ebbe anche dieci figlie fra cui Maria Antonietta, regina di Francia.