Objet phare des musées de Grasse

Museo d'arte e storia della Provenza

La Villa d'Este

05 Giugno 2014 / 16h45

François-Marius GRANET

La Villa d'Este

Circa 1802- 1804 – Olio su tela

Musée d’Art et d’Histoire de Provence – Dono J. Zoubaloff

Inv. 97 575

Originario di Aix-en-Provence, François-Marius Granet parte per Roma nel 1802 e visita il Piemonte, Napoli, Assisi, Tivoli, Viterbo e Firenze. Rimane in Italia quasi 20 anni, dove incontra la moglie, e tornerà solo saltuariamente in Francia, a Parigi o nella natia Aix. I paesaggi italiani lo incantano, la luce e i colori che vede lo meravigliano. In Italia dipinge La Villa d’Este, ma anche numerosi chiostri, monasteri, interni di chiese e cripte: soggetti che predilige per l’atmosfera di raccoglimento e i chiaroscuri.

Il MAHP possiede un importante corpus di opere pittoriche, disegni e incisioni di questo artista rimasto profondamente legato alla Provenza.